Area riservata

 
 
 

Ediliza Veronese




LINK UTILI


ANCE
Comune di Verona
Provincia di Verona
Regione del Veneto
Camera di Commercio di Verona
Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture

Sentenze – Iscrizione all’albo gestori ambientali obbligatoria per le gare di bonifica e messa in sicurezza rifiuti

Il Consiglio di Stato Sezione V, con sentenza n.1825 del 19 aprile scorso, ha confermato la sentenza in primo grado relativa ad una gara d’appalto per la bonifica e messa in sicurezza di una discarica di rifiuti. Il bando non prevedeva l’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali - Cat. 9 quale requisito di ammissione. La seconda classificata, ha impugnato l’aggiudicazione definitiva e gli altri atti di gara. Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso, affermando che il bando avrebbe dovuto prevedere detta iscrizione quale requisito di partecipazione. Sul punto si è espressa anche l’ANAC che il 29 agosto scorso, con un comunicato firmato dal presidente dell'Authority Raffaele Cantone e pubblicato sul sito dell’Autorità, ha precisato che «il requisito di iscrizione all'albo dei gestori ambientali richiesto nelle gare di affidamento dei contratti pubblici sia un requisito di partecipazione e non di esecuzione». Le imprese devono cioè dimostrare l'avvenuta iscrizione all'albo prima di poter partecipare alle gare e presentare le offerte.


    << Torna alla pagine precedente