Area riservata

 
 
 









LINK UTILI


ANCE
Comune di Verona
Provincia di Verona
Regione del Veneto
Camera di Commercio di Verona
Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture

Per il blocco dei pagamenti abbassamento del limite da 10.000,00 euro a 5.000,00 euro - Legge di bilancio 2018

In base alle modifiche apportate dall'art. 1 co. 986 della L. 205/2017, dal 1° marzo 2018 la Pubblica Amministrazione, in caso di necessaria erogazione di una somma pari o superiore a 5.000,00 euro (e non più 10.000,00), è tenuta preliminarmente a valutare la presenza di ruoli non onorati ex art. 48-bis del DPR 602/73. In tali ipotesi, l'Agenzia delle Entrate-Riscossione deve rispondere alla richiesta entro cinque giorni lavorativi e, in caso di silenzio, si procederà al pagamento delle somme. Al contrario, quindi, di controllo con esito positivo, l'agente della riscossione comunicherà l'ammontare del debito non pagato e l'intenzione di procedere al pignoramento presso terzi della somma (art. 72-bis del DPR 602/73). Sempre dall'1.3.2018, viene innalzato il termine di notifica dell'atto di pignoramento, decorrente dalla comunicazione della Pubblica Amministrazione, da trenta a sessanta giorni (art. 3 del DM 18.1.2008 n. 40).


    << Torna alla pagine precedente