Area riservata

 
 
 









LINK UTILI


ANCE
Comune di Verona
Provincia di Verona
Regione del Veneto
Camera di Commercio di Verona
Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture

Decreto "dignità" novità in materia di split payment e di spesometro

Il 2 luglio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto "dignità", il quale prevede, fra l'altro, le seguenti novità in materia IVA: - ripristino dell'esonero dal meccanismo dello split payment in relazione ai compensi per prestazioni di servizi "assoggettati a ritenuta alla fonte a titolo di imposta sul reddito" (art. 17-ter co. 2 del DPR 633/72, che era stato abrogato, per le prestazioni fatturate a partire dal 1° luglio 2017, dall'art. 1 co. 1 lett. c) del DL 50/2017); - proroga al 28 febbraio 2019 del termine previsto per la trasmissione della comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute (art. 21 del DL 78/2010) relative al terzo trimestre 2018.


    << Torna alla pagine precedente