Area riservata

 
 
 









LINK UTILI


ANCE
Comune di Verona
Provincia di Verona
Regione del Veneto
Camera di Commercio di Verona
Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture

Fatturazione elettronica: pronte le nuove deleghe agli intermediari - (provvedimento Agenzia delle Entrate n. 291241 del 5 novembre 2018)

Con il provvedimento Agenzia delle Entrate n. 291241 del 5 novembre 2018 sono state modificate le possibilità di conferimento delle deleghe/revoche all'utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica. La principale novità consiste nella possibilità di consegnare il modulo per il conferimento della delega ad un intermediario, che provvederà a inviare all'Amministrazione finanziaria, entro 90 giorni dalla data di sottoscrizione dello stesso modulo, i "dati essenziali" ai fini dell'attivazione. L'invio potrà essere "massivo", laddove siano conferite più deleghe, o "puntuale", per l'attivazione di una singola delega. Il primo servizio è attivo dal 5 novembre 2018, mentre il secondo sarà disponibile dal 30 novembre 2018. Nell'uno e nell'altro caso le deleghe saranno attivate qualora l'Agenzia delle Entrate abbia verificato la presenza di "elementi di riscontro", contenuti nella comunicazione telematica e indicati nella dichiarazione IVA del delegante presentata nell'anno precedente. Un'ulteriore possibilità di conferimento delega, utile laddove il delegante non abbia presentato la dichiarazione IVA, consente agli intermediari di poter predisporre un file contenente le copie delle deleghe sottoscritte dai deleganti e i relativi documenti, un prospetto in cui sono indicati gli elementi essenziali delle deleghe conferite e una dichiarazione sostitutiva nella quale si attesta, tra l'altro, di avere ricevuto specifica procura alla presentazione dei moduli.


    << Torna alla pagine precedente