Area riservata

 
 
 









LINK UTILI


ANCE
Comune di Verona
Provincia di Verona
Regione del Veneto
Camera di Commercio di Verona
Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture

Detrazione per gli interventi antisismici: demolizione e fedele ricostruzione dell’immobile su un’area di sedime diversa

L’Agenzia delle Entrate, nella risposta ad interpello 27.12.2018 n. 131, ha precisato che per poter beneficiare del c.d. “sisma bonus”, in caso di interventi di demolizione e ricostruzione di un edificio con medesima volumetria, ma in una differente area di sedime, dal titolo amministrativo che autorizza l’esecuzione dei lavori si deve poter evincere che si tratta di un intervento di ristrutturazione edilizia di cui all’art. 3 co. 1 lett. d) del DPR 380/2001. In relazione agli interventi di ristrutturazione edilizia, infatti, la nozione di sagoma edilizia è stata eliminata dal legislatore (ad eccezione che per gli immobili vincolati) ed è la sagoma ad essere strettamente legata anche all’area di sedime del fabbricato.


    << Torna alla pagine precedente